venerdì 20 ottobre 2017

un fuori porta con morbidi animaletti

Buona sera da una Bologna in mezzo alla nebbia...
e così per sconfiggerla noi creative ci rintaniamo nella nostra craft room 
e creiamo qualcosa di colorato e dolce..

prima di chiudermi dentro però volevo mostrarvi, come promesso,
 la seconda creazione di oggi, 
un fuoriporta che mi aveva chiesto un amica per la sua mamma 
che ha in casa la gioia e l'allegria portata da un cane ed un gatto, 
ecco i due vincoli che mi aveva dato.

Ho creato un fuoriporta con una tavoletta di legno sagomata e ho decorato:




Come detto, la parte alta è fatta in legno con scritta sempre in legno.
Ho aggiunto con della pasta acrilica e uno stancil una decorazione a foglie, 
e delle orme sempre in legno.


Con il panno lenci ho creato delle rose e dei rami.
e per i pendagli invece ho creato degli animaletti, cane e gatto appunto, 
e alcuni cuoricini, imbottiti.





Spero che sia piaciuto sia alla committente che alla sua mamma 
che lo ha ricevuto in regalo.

Per oggi è davvero tutto!
Alla prossima ispirazione,
kisses
*****
Veronica

Due card al maschile ma non solo...

Buongiorno a tutti!!!
oggi volevo pubblicare qualcosa.. ma non riuscivo a decidermi.. 
così , gentilmente la mia amica Milly 
si è offerta di aiutarmi a scegliere. Questa che vi faccio vedere adesso, 
è la prima di due creazioni che vi mostrerò oggi.
Chiacchierando con Milly proprio, 
ci siamo rese conto di quanto sia difficile lavorare per un uomo, 
magari se poi non è neppure papà, suocero o nonno....
ci vuole semplicità e raffinatezza... 
io ci ho provato, non so se ci sono riuscita, ma ecco qui cosa ho creato:


Ho utilizzato due cartoncini embossati per le basi. Ho creato dei quadrati cuciti con le fustelle e ho aggiunto qualche piccola decorazione e un fiocchetto di corda.



La semplicità di queste card si discosta moltissimo dal mio stile.. ma devo dire che alla fine ne sono comunque soddisfatta.

Che ne dite?

Alla prossima ispirazione
kisses 
*****
Veronica

mercoledì 18 ottobre 2017

Una double slider card

Buongiorno a tutti!
Oggi voglio farvi vedere la card che ho realizzato 
per una candidatura ad un DT call di qualche tempo fa, 
che poi era rimasta ferma li.. in attesa di essere pubblicata!

Devo dire che mi è piaciuto tantissimo realizzarla e anche il risultato mi piace!
Come struttura ho scelto una double slider card che mi intriga sempre tanto.
Per i colori non ho resistito... volevo qualcosa dove potessi sentirmi proprio a 'casa'... ovviamente il Lilla!


Ho colorato una delle mie Tildine preferite, poi ho fustellato il suo riquadro. 
Ho invecchiato con i Distress e montato la card.


E l'effetto sorpresa che questa card produce nell'apertura mi diverte sempre molto


Che ne dite??? devo ammettere che il mio giudizio è un po' offuscato dal divertimento che ho provato nel realizzarla, quindi aspetto i vostri commenti critici con ansia!!!!

Con questa card partecipo a: 

Alla prossima Ispirazione
kisses
*****
Veronica

mercoledì 11 ottobre 2017

un quadernetto da 'ballerina'

Buongiorno!!!
Oggi voglio farvi vedere una delle creazioni realizzate per la vetrina che 
Antonella mi ha 'offerto' alla nostra scuola di ballo 
(Scuola di Ballo Gabusi Bologna ndr). 
Per me è un'occasione fantastica per far conoscere i miei prodotti ad un pubblico diverso, non potevo farmela scappare!!

Ho preparato questo quadernetto nei colori della scuola, che sono il rosso e il bianco.
Il tema principale era ovviamente il ballo e io ho scelto un bel timbrino con ballerina. 
Ho utilizzato come base un quadernetto bianco Ikea 
e un cartoncino rigido recuperato dal fondo di un block notes A4.

 Ecco come l'ho trasformato:


Ho utilizzato una carta rossa fantasia Crelando e ho arricchito con tanti dettagli.
Ci sono fiori e pistilli in fommy Aliexpress e fiori Wild Orchid craft.
Farfalline di carta fustellate e pizzi.




Spero che vi piaccia!

Con questo partecipo a:

Alla prossima ispirazione!
kisses
*****
Veronica



PS. Per i pizzi di ringrazia Milly Milleidee.

venerdì 6 ottobre 2017

un piccolo promemoria - riciclo dei pastelli a cera

Buongiorno!
oggi voglio riproporvi un'idea che ho mostrato un po' di tempo fa... 
chi mi segue dagli albori se la ricorderà sicuramente!
Si tratta del riciclo di pastelli a cera 
per la creazione di decorazioni per i nostri progetti craft!

Quanti pastelli a cera abbiamo accumulato nel corso dell'infanzia nostra o dei nostri figli... ma proprio non ci va di buttarli via...
Tranquille perchè oggi vi faccio vedere come in pochi gesti li ho letteralmente trasformati!!

Vediamo un po':
per prima cosa, se sono avvolti nella loro cartina protettiva, 
dobbiamo eliminarla e pulirli bene


poi dobbiamo spezzettarli in piccoli segmenti aiutandosi con un coltello. 


 ho preso degli stampini di silicone per il cake design 
(attenzione non vanno in forno perchè sono per la glassa)  


e ho fatto fondere i pastelli in una lattina di alluminio 
nella quale ho ricavato un piccolo beccuccio. 
In forno a 190° fondono veramente in pochi minuti, 
una mescolata con uno stecchino di legno da spiedini ,
poi colate la miscela negli stampi. 

Se non avete un fornetto per i vostri lavoretti, 
NON usate il forno di cucina perchè le cere sprigionano un odore un po' forte 
e non va bene che poi ci cuciniate, 
quindi potete anche usare il phon per capelli alla massima temperatura 
o la pistola da embosser.
Mi raccomando però, usate sempre una mascherina!


lasciate raffreddare completamente e sformate:


per completare, se volete potete mettere un po' di colore. 
Io ho sfumato un po' di acrilico bianco perla o dorato per dettagliare un po' i fiori 
e il risultato è decisamente piacevole




dei vecchi pastelli a cera non è rimasto nulla... 
a vederli così lo direste che cosa erano prima??

e le cose che potete realizzare sono infinite a seconda degli stampi, 
guardate anche la versione in nero

come riciclare i pastelli a cera???? questi i miei abbellimenti!  Bastano pastelli neri, una vaschetta di alluminio, un phon ad aria calda, stampini in silicone e un tanpone per timbri oro! Sciogliete le cere nella vaschetta, colate, aspettate qualche minuto, estraete e colorate a piacere

Allora cosa aspettate??? 
se non ci avete ancora provato fatelo subito, vi assicuro che è semplice, 
veloce e divertente!!!!

Alla prossima ispirazione!
Kisses
*****
Veronica

martedì 26 settembre 2017

un palloncino per fare gli auguri

Buongiorno,
nonostante il tempo da passare in craft room sia sempre meno 
e la voglia di creare sempre di più, 
molti impegni sportivi mi tengono lontano da carta e timbri....
oggi però voglio mostrarvi una card fresca fresca appena fatta!!!

Qualche tempo fa avevo visto dalle mie amiche paperine (letrepazzepaperine.blogspot.it) una bellissima card chiamata Doble Dutch Fold card e mi era piaciuta subito!!!
così mi son detta che necessitava una prova alla 'mia maniera', 
ecco cosa ho fatto:

 Ho scelto di utilizzare delle carte dai colori molto tenui, mentre ho colorato il timbro e palloncino a colori vivi perchè facesse contrasto, aggiungendo poi dettagli in rosso porpora.
Ho aggiunto anche un fermacampione per il meccanismo di apertura.


L'interno ho voluto lasciarlo piuttosto semplice, con il riquadro per il messaggio e la possibilità di aggiungere un sentiment all'occorrenza.


 Ho decorato con una fustella a cerchietti e alcuni fiori in fommi, rose di carta e fiorellini fatti con un piccolo punch. Ho terminato con un fiocchetto di carta fustellato.


 Sul fermacampione  ho attaccato un fiorellino di fimo e una tag con l'invito ad aprire.

Spero che vi piaccia e grazie alle Paperine per l'idea!

Con questa card partecipo a:


alla prossima ispirazione
Kisses
*****
Veronica 


giovedì 14 settembre 2017

una card in rosso

Buongiorno,
oggi sono qui per farvi vedere una card realizzata,
 come si dice, 
per puro piacere!!
Una cosa che mi capita poco veramente.... 
ma ogni tanto ne sento il bisogno....
sono partita dal timbro questa volta... 
uno bellissimo acquistato all'ultimo Mondo creativo di Bologna 
della serie Dreamland craft.


Appena comprato me ne ero già innamorata e non vedevo l'ora di usarlo!!


Ma colorandolo mi sono resa conto di aver scelto il rosso porpora.. 
un colore che in realtà non uso volentieri anche se mi piace, non mi ci trovo molto. 
Ma ormai la frittata era fatta e l'unica era buttarsi in una card in rosso!!!

Ecco alla fine come è venuta:


Ho utilizzato delle magnifiche carte Stamperia di un set acquistato un po' di tempo fa.
Mentre come sfondo ho utilizzato della carta kraft.



Ho aggiunto fiori e pizzi che mi sembravano starci bene e uno charm a chiave.



Il timbro è colorato con le matite acquerellabili.


L'interno è decorato negli stessi colori, 
con due piccole tag nella stessa fantasia della copertina.

Con questa card partecipo a:
http://butterflyspotchallenge.blogspot.it/ butterfly+ siluette (leaves)


Alla prossima ispirazione 
kisses
*****
Veronica

lunedì 11 settembre 2017

scraproom - da 'tavolino' di lavoro a...

Buongiorno a tutti!!!

oggi  pubblico un post un po' diverso dal solito....
infatti non vi mostrerò una mia creazione (beh lo è un po' anche questa in realtà)
 vi voglio parlare del mio mitico tavolo da lavoro...

come vi accennavo in qualche post fa, è un tavolo molto speciale 
perchè ha fatto parte della mia vita fin da piccola.. 
rendendosi protagonista di ogni mia scoperta, conquista, insegnamento e gioia... 
infatti era il tavolo di cucina della mia amata nonna.. 
li ho imparato a cucinare, a fare tortellini, facevo merenda... 
e quando si è trattato di buttarlo, beh non c'è stato verso.. non ce l'ho fatta, 
così l'ho messo in cameretta e mi sono detta.. beh a qualcosa servirà... 
eccome se mi serve!!!

quando in casa e in testa è entrato lo scrap sono bastate poche mosse 
per renderlo utilizzabile prima e trasformarlo dopo....
vediamolo...
questo è come appare nella sua posizione 'normale'


ma io volevo di più .. 
in primavera, con l'arrivo della stagione delle bomboniere e 
soprattutto con l'arrivo della mia amica Myriam per lavorare insieme,
 il piano di lavoro non mi bastava più...
i miei neuroni di creativa hanno cominciato a frullare vorticosamente 
(ecco cos'erano tutti quei mal di testa.....) 
e alla fine ecco cosa ho combinato:
ho aggiunto sotto ai piedi 4 belle ruotine, 
in modo da poterlo estrarre dalla sua postazione,
ho creato con una lastra di faesite 
(impasto di legno pressato, pesante ma rigido e resistentissimo) 
un piano di lavoro aggiuntivo, l'ho unito al tavolo originario con 4 cerniere, 
in modo che quando non è utilizzato rimanga in verticale al bordo del tavolo. 
Poi ho acquistato 2 fantastiche gambe regolabili OLOV Ikea (http://www.ikea.com/it/it/catalog/products/10264302/
che fissandosi a vite possono essere montate e rimosse in meno di un minuto.

All'occorrenza quindi mi basta ruotare il tavolo verso il centro della stanza, aprire la prolunga, montare i piedi, e in un attimo il piano di lavoro passa da 60cmx90cm a 60cmx160cm, con la possibilità di lavorare in due, una di fronte all'altra oppure anche entrabe dalla stessa parte perchè i piedi non intralciano la seduta.




Che ne dite?????
Con tutto questo spazio ora vi aspetto per lavorare insieme!!!!

Restate sintonizzate, nei prossimi post vi parlerò ancora della mia stanzetta
e magari vi darò qualche idea per la sistemazione dei vostri materiali creativi!

A prestissimo
kisses
*****
Veronica


venerdì 8 settembre 2017

Tanti auguri Francesca Kilara

Buongiorno,
oggi vi faccio vedere la card di compleanno che ho creato 
per la bravissima creativa a tutto tondo Francesca del blog 
che vi consiglio di vedere perchè va dai bijoux, allo scrap, a tanto altro.

Allora come detto, qualche tempo fa è stato il suo compleanno, ho spedito questa card,
 ma fargliela ricevere è stata una vera peripezia.... 
infatti io non ero a conoscenza di un recente cambio di indirizzo e così ho usato il vecchio, la card risultava consegnata comunque e quindi la davamo già per dispersa! 
invece qualche giorno dopo è tornata indietro e ho potuto rimandargliela, 
questa volta al posto giusto!!!!

Conoscendo alcune delle sue preferenze ho cercato di condensarle in un unica card.
Eccola qui:

Questa Tildina col kimono è elegantissima, non poteva che essere circondata da tante orchidee!!!
Le ho realizzate con la fustella e l'acetato, il risultato mi piace, sono eteree e leggere.



So che Francesca ha apprezzato e di questo sono davvero molto felice!!! 
Voi che ne dite??

Con questa partecipo a:



inoltre vorrei partecipare con questa card anche ad una iniziativa bellissima 
promossa dalla mia amica Myriam sul suo blog http://creadivertendo.blogspot.it/ infatti è il compleblog! e ci sono ricchi premi, andate tutti a partecipare!!!



Alla prossima ispirazione
Kisses
*****
Veronica




lunedì 4 settembre 2017

Ospite su Arte a tutto tondo

Buongiono!!!
Tempo fa ho vinto un challenge su Arte a tutto tondo, 
così per settembre sono ospite e ne sono molto felice.

Nello stesso tempo dovevo creare un biglietto d'auguri per una collega 
del mio compagno che si è sposata e così... ho unito le due cose!!!

Mirco è arrivato bello deciso!!
Ha scelto lui il timbro,
 la card doveva essere rosa,
 grande, con la busta, 
doveva avere i fiori fatti così e così, 
doveva essere easel, 
ma anche slider 
e doveva avere una tasca porta soldi.... 
😱😱😱😱
nient'altro amore????????

Beh non è stato facile, ma una volta progettato il meccanismo, ce l'ho fatta!!!

Eccola qui:





Come ho detto è una easel, ma si apre tirando la tag sul retro come una slider... 
in pratica è una slider senza dorsini... boh più difficile dirlo che farlo....


Per rendere il timbro ricco e particolare vista l'occasione, 
ho decorato la coroncina della sposa con le perle e un cuore a rilievo. 
In più ho realizzato il buquet utilizzando delle microsferette per la nailart.



Vediamo se riesco a mostrarvi un po' meglio il meccanismo.. 
come dicevo si tira la tag per sollevare la copertina della easel...


Una volta estratta, la card è aperta


Ma sollevando la tag sotto compare la busta portasoldi....


Spero sia piaciuta agli sposi e anche a voi!!!

Con questa partecipo a:



Alla prossima ispirazione
kisses
*****
Veronica

                                         Ps. Per questa card ringrazio Milly per la bandierina e Ilaria per le sferette rosa.